Shunbun no Hi 春分の日 Equinozio di Primavera

春分の日に行きたい!久留米市・筑後地方イベントまとめ【3月21日】 | 久留米ファン

Lo Shunbun no Hi (dove 春分 significa equinozio di primavera e 日 significa giorno) è un giorno di festa nazionale in Giappone, che avviene il 20 o 21 Marzo. La data precisa non è ufficialmente dichiarata fino a Febbraio dell’anno precedente, a causa dell’andamento astronomico.

春分の意味・食べ物・歴史と仕組みの図説【春分の日2020年はいつ?】

L’Equinozio di Primavera è diventato un giorno festivo nel 1948. Prima di allora era la data dello Shunki kōreisai, un evento attinente alla religione shintoista. Questa festa fa parte di un periodo di sette giorni chiamato Haru no Higan (Higan significa altra sponda)Questo periodo indica il passaggio dall’inverno alla primavera come risveglio non solo della natura ma anche spirituale. Si passa da un periodo di riposo ad un periodo di illuminazione, di bellezza e di meraviglia.Questa festività era originariamente dedicata alla visita dei cari defunti e per rendere omaggio agli antenati. Oggi lo Shunbun no Hi è una festa nazionale e la maggior parte dei giapponesi avrà un giorno di riposo per festeggiare con i propri cari. Alcune persone, invece torneranno dai cari defunti, puliranno la pietra tombale dai detriti, lasciando offerte di cibo o fiori freschi. La festività è anche un giorno speciale per gli agricoltori che pregano per i futuri raccolti.

春分の意味・食べ物・歴史と仕組みの図説【春分の日2020年はいつ?】

Questo è il periodo del famoso Hanami (花見, guardare i fiori), un termine che si riferisce alla tradizionale usanza giapponese di godere della bellezza della fioritura primaverile degli alberi ma sopratutto quella dei ciliegi giapponesi, che in giapponese vengono chiamati sakura. Questa tradizione, antica da più di un millennio, è ancora molto sentita in Giappone, tanto da provocare vere e proprie migrazioni di milioni di giapponesi dalle loro città verso le sessanta località più famose del Paese. Le previsioni per la fioritura, come quelle meteorologiche, sono comunicate ogni mattina su qualsiasi programma della tv giapponese e servono per sapere esattamente quando comincia la fioritura e fino a quanto dura. Lo spettacolo dei sakura in fiore occupa gran parte della primavera e in Giappone si può ammirare da inizio aprile (nel sud dell’isola di Honshu) fino a metà maggio (nella settentrionale Hokkaidō).

Come si festeggia l’Hanami?

Tradizionalmente la festa consiste nell’ammirare la fioritura mentre si consuma un sostanzioso picnic all’ombra dei sakura in fiore. Di solito per il picnic viene usato un ampio telo plastificato, o dei teli con occhielli, di colore azzurro. L’hanami si svolge anche di notte dove prende il nome di Yozakura (夜桜 ciliegio di notte), per ammirare i sakura illuminati appositamente con delle luci per esaltarne la bellezza.

I commenti sono chiusi.